Versione 2.2.

Criteri Sustonica per gli affitti per le vacanze

I Criteri Sustonica sono stati creati per offrire una comprensione comune delle “case vacanze sostenibili” e stabilire il livello minimo a cui tutte le case vacanza in affitto devono tendere.

Il nostro approccio affronta i driver fondamentali del cambiamento climatico, piuttosto che limitarne l'impatto. Inoltre, incorporiamo una componente di responsabilità sociale, sottolineando il nostro impegno per iniziative di sostenibilità più ampie.

Appartamenti in città e villette a schiera
Case di campagna
Case di campagna con piscina/vasca idromassaggio

I criteri si basano sui diciassette obiettivi di sviluppo sostenibile (SDG) delle Nazioni Unite e tengono conto dei criteri del Global Sustainable Tourism Council (GSTC), che offrono una guida sugli standard internazionali di sostenibilità per l'industria del turismo. I criteri tengono conto anche del framework Travalyst per l'alloggio. Utilizza il ciclo PDCA della metodologia ISO come un ciclo continuo di pianificazione, esecuzione, controllo e azione.

Le categorie di criteri sono le seguenti:

  • conservazione dell'energia
  • promuovere la destinazione e la comunità
  • riduzione dei rifiuti
  • conservazione dell'acqua
  • impatto ambientale piscina/vasca idromassaggio (se applicabile)

Tutte le categorie hanno lo stesso peso.

La ponderazione dei criteri all'interno delle categorie è la seguente:

  • Per l'energia: dal più grande potenziale medio di riduzione di CO2e al minimo.
  • Per l'acqua: risparmio di litri annui
  • Per comunità e destinazione: negli appartamenti cittadini accessibilità e rispetto dei vicini, il resto ha tutti lo stesso peso
  • Per i rifiuti: in ordine di importanza: ridurre l'inquinamento dell'acqua, ridurre la necessità di articoli in plastica monouso e la possibilità di riciclare.
  • Per le piscine: in primo luogo la riduzione dell'energia, in secondo luogo la riduzione dell'inquinamento