Perché vuoi che i tuoi affitti appaiano nel filtro "Viaggi sostenibili" di Booking.com

March 2024 update: if you want to be featured on Booking.com as a sustainable property, you must be certified by a third-party

Since writing this article, Booking.com has made changes to its sustainability programme. The “Travel Sustainable” name, leaf logo and levels will be removed from all listings on 25 March 2024.

Only properties with one or more third-party certifications (formerly Level 3+), will continue to be showcased. These properties who have been certified by an organisation like Sustonica will have a special label.  Travellers will be able to use a sustainability filter to find them. This new policy will significantly reduce the number of sustainable properties served up to travellers. Thus, this provides a compelling reason for property owners and managers to seek third-party certification.

 

———————————————————————————————————————————————–

Potresti aver sentito parlare del programma " Viaggi Sostenibili " di Booking.com e notato il filtro in alto nelle opzioni di ricerca. Oggi più che mai i viaggiatori cercano luoghi sostenibili , ecco perché a questo filtro viene data così tanta importanza. Di conseguenza, Booking.com è totalmente impegnato a favore dei viaggi sostenibili ed è stata la prima OTA a identificare questa tendenza e ad agire di conseguenza.

Siamo quindi lieti di informarti della nostra nuova funzionalità che ti consente di sincronizzare il tuo badge Sustonica con Booking.com . Utilizzando questa funzione, la tua struttura verrà evidenziata come Travel Sustainable Level 3+ su Booking.com , posizionandola in prima linea per i viaggiatori attenti all'ambiente

 

 

1. What do travellers think about sustainability?

Prima di esaminare nello specifico come funziona il programma Travel Sustainable di Booking.com, è importante capire perché questa importante OTA si concentra così tanto sui viaggiatori eco-consapevoli . Ogni anno intervistano i viaggiatori e il Sustainable Travel Report 2023 ha intervistato 33.000 viaggiatori provenienti da 35 paesi .

Ecco alcuni dei risultati più salienti di questi intervistati globali:

  • Il 53% afferma che le recenti notizie sul cambiamento climatico li hanno spinti a fare scelte di viaggio più sostenibili
  • Il numero di viaggiatori che credono che il viaggio sostenibile sia troppo costoso si sta riducendo . Un enorme 43% disposto a pagare di più per scelte consapevoli
  • Il 74% desidera che le agenzie di viaggio offrano scelte più sostenibili
  • Il 44% non sa dove trovare scelte più sostenibili
  • I viaggiatori stanno intraprendendo azioni sostenibili a casa , come fare la spesa con borse riutilizzabili, riciclare e ridurre la plastica monouso
  • Hanno continuato questo comportamento responsabile anche in vacanza, spegnendo l'aria condizionata e le luci e utilizzando la propria bottiglia d'acqua

Nel corso degli anni, ogni report sui viaggi sostenibili di Booking.com ha mostrato il crescente interesse dei consumatori per i viaggi responsabili . Ora è il momento di trarre vantaggio da questa domanda rendendo più verdi le tue proprietà. Non rimanere indietro.

 

 

 

2. Cosa cerca il viaggiatore responsabile?

I viaggiatori responsabili si aspettano sempre più che i luoghi in cui soggiornano adottino pratiche eco-compatibili . Quindi, se non rendi facile per i tuoi ospiti riciclare o ridurre la plastica monouso, non ne rimarranno impressionati.

Oltre alle iniziative e ai servizi ambientali, i viaggiatori sono preoccupati anche per l’aspetto sociale della sostenibilità. Pertanto, sono alla ricerca di esperienze autentiche immerse nella cultura locale. È importante sottolineare che vogliono avere un impatto positivo sulla comunità della destinazione che stanno visitando. Vogliono anche aiuto per viaggiare in modo più rispettoso dell'ambiente da parte degli host che mettono in evidenza alternative all'aereo e alternative all'uso dell'auto durante il soggiorno.

Questi desideri del viaggiatore eco-consapevole si sposano perfettamente con i criteri di Sustonica , che riguardano il risparmio energetico, la promozione della destinazione e della comunità, la riduzione dei rifiuti e la conservazione dell'acqua.

 

 

3. I viaggiatori si fidano delle dichiarazioni di sostenibilità?

Si parla molto di greenwashing in questi giorni e Booking.com ha chiesto ai viaggiatori come prendono decisioni consapevoli . È interessante notare che quasi un terzo degli intervistati è sempre alla ricerca di marchi che promuovano la sostenibilità . Quando si tratta di viaggiare nello specifico, il 65% si sentirebbe meglio a soggiornare in un particolare alloggio se sapesse che ha una certificazione o un’etichetta sostenibile . Inoltre, il 59% desidera filtrare le proprie opzioni per quelli con una certificazione sostenibile la prossima volta che prenoteranno.

Di conseguenza, questo dimostra perché avere una convalida di terze parti da parte di Sustonica ha assolutamente senso. Soprattutto perché è l’unico badge di sostenibilità per le case vacanze riconosciuto da Booking.com.

 

4. Come funziona il programma "Viaggi Sostenibili" di Booking.com?

Il programma "Travel Sustainable" rende più semplice per i viaggiatori identificare e prenotare alloggi ecologici . Inoltre, mostra l'impegno dell'OTA per la sostenibilità e premia le proprietà che fanno parte di questa trasformazione. Booking.com ha adottato i criteri stabiliti dal Global Sustainable Tourism Council allo stesso modo di Sustonica .

I requisiti riguardano 5 aree chiave:

  • Riduci gli sprechi
  • ridurre l’energia e i gas serra
  • proteggere la natura
  • utilizzare meno acqua
  • sostenere la comunità locale

Il programma è disponibile per le strutture tramite l'Extranet e troverai un utile Manuale di viaggio sostenibile che ti guiderà nelle 5 aree sopra indicate. Il programma prevede 4 livelli di eccellenza della sostenibilità, evidenziati da 3 foglie sulla piattaforma di prenotazione. Avere una certificazione come quella di Sustonica ti collocherà automaticamente al livello 3+. L'algoritmo dà risalto a queste proprietà.

 

 

5. Ottieni maggiore visibilità su Booking.com facendo convalidare i tuoi affitti da Sustonica

Il fatto che Sustonica sia ora uno dei Partner riconosciuti nel programma Travel Sustainable di Booking.com è un altro motivo convincente per richiedere il nostro badge. Le strutture convalidate da Sustonica appariranno nel filtro "Viaggi sostenibili" di Booking.com con un livello 3+, il livello più alto ottenibile e riservato solo a quelle strutture che sono state verificate esternamente.

 

“Siamo estremamente orgogliosi di essere il primo badge di sostenibilità dedicato agli affitti a breve termine accettato da Booking.com. Questa collaborazione porterà cambiamenti positivi nel settore e consentirà ai viaggiatori di fare scelte sostenibili senza sforzo. Insieme a Booking.com, stiamo rendendo la sostenibilità una parte fondamentale dell’esperienza di affitto delle vacanze”.

Vanessa de Souza Lage, CEO di Sustonica

 

Essere validati da Sustonica è un processo molto semplice . Devi solo fare il test per vedere se sei pronto ( devi raggiungere almeno il 20% ). Successivamente potrai procedere con la convalida come Proprietario o Gestore della Proprietà.

Una volta ottenuto il badge Sustonica, le tue credenziali verranno automaticamente condivise con il tuo annuncio su Booking.com tramite il nostro partner API why.eco. Nel 2023 questa integrazione è inclusa nel nostro canone annuale per ogni singolo noleggio.

Non vediamo l'ora di supportare i proprietari di case vacanze e i gestori di proprietà in tutto il mondo per guidare il settore verso un futuro del turismo sostenibile .

Condividi questo articolo
Annuncio dei Sustonica Star Awards
Messaggio precedente
Annuncio del Sustonica Star Award: Premio di Sostenibilità per le Case Vacanze
Post successivo
Cosa prevede il nuovo regolamento UE sul Greenwashing?
UE-greenwashing-legge-turismo
Ricevi la nostra newsletter
copilot